CHIRURGIA DEL PIEDE: PDTA DALLA CURA ALLA RIABILITAZIONE

Equipe del piede - chirurgia e riabilitazione

Promozione

1.350 €

al posto di 2.000

Pagabili in 3 rate da € 450,00*

L’offerta scade il 15/09/2023

+ 275 € (da versare in un secondo momento) per l’immatricolazione Università di Barcellona.

Webinar – Sessione Zoom
ISCRIZIONI APERTE

20 Gennaio 2024 Orario 9:00 – 13.00

Masterclass di biomeccanica del piede a cura di Howard Dananberg

Lezione magistrale con traduzione in italiano

Crediti ECM: 4

Durata: 4 ore

125 €

Le iscrizioni al corso sono chiuse per esaurimento dei posti disponibili

Titolo di accesso: Laurea triennale in Podologia (15 posti), Podologo con master PRIC e Podiatra (15 posti).
Nr. Iscritti ammessi: min 25/max 30
Sede del corso Italia: Il Fuligno – Firenze
Attestato di partecipazione e attestato ECM (titoli NON abilitanti)
Durata: 1 fine settimana a Firenze
Quando: 25 e 26 Ottobre 2024
Prezzo: 750 € (entro il 31 luglio 600 €)
Crediti ECM: 20

25 Ottobre 2024 Orario 9:00 – 20.00

Marta Vinyals
Prof.ssa Marta Vinyals Rodríguez

Professore associato Università di Barcellona

9.00 – 9.30 INTRODUZIONE

  • il Podologo in Europa: Differenze e peculiarità della professione
  • Il Podologo in Italia: il suo ruolo nel SSN
  • Equipe chirurgica nel piede: cos’è un Percorso Diagnostico-Terapeutico Assistenziale
PARTE 1: FASE PREOPERATORIA

9:30-10:00 PROTOCOLLI CHIRURGICI, ASEPSIA E ANTISEPSIA

  • DOCUMENTAZIONE NECESSARIA PER LA CHIRURGIA DEL PIEDE
    • Storia clinica e sondaggio autocontrollo
    • Consenso informato
  • ASEPSIA E ANTISEPSIA NEL PROCEDIMENTO CHIRURGICO
    • EPIS e preparazione del campo chirurgico
    • Lavaggio chirurgico
  • VALORI BASICI CHIRURGICI PER IL PAZIENTE
    • Prove di vascolarizzazione
    • Paziente con anti coagulanti
    • Parametri di interesse analitico

10:00-10:30 DIMOSTRAZIONE PRATICHE: DETERSIONE MANI. COLLOCAZIONE CAMICE E GUANTI. PREPARAZIONE DEL CAMPO CHIRURGICO. EMOSTASI

10:30-11:00 GESTIONE CLINICA DELLA INFEZIONE

  • Profilassi antibiotica
  • Gestione della infezione post chirurgica
  • Protocollo di prelievo campione cultivo

11:00-11:30 PAUSA CAFFÉ

11:00-12:00 ANESTETICI LOCALI E TECNICHE DI ANESTESIA

  • Farmacologia e anestetici del piede
  • Blocchi anestetici del piede o Anestesia digitale
    • Blocco del nervo tibiale
    • Altre tecniche di blocco anestetico di interesse

12:00-14:00 DIMOSTRAZIONE PRATICA

  • Costituzione delle equipe (medico specialista-podiatra-podologo specialista- Podologo)

14:00-15:30 PRANZO

Pedro Nogales
Prof. Pedro Antonio Nogales Gómez

Professore associato Università di Barcellona

PARTE 2: FASE OPERATORIA, INCISIONE, PLASTICA E SUTURA

15:30-16:15 TECNICHE DI SUTURA IN CHIRURGIA DEL PIEDE

  • Tipi di sutura di interesse chirurgico del piede
  • Tecniche di sutura più frequenti
    • Sutura semplice
    • Sutura de colchonero verticale e orizzontale
    • Sutura continua semplice
    • Sutura continua intradermica
    • Punto apicale

17:30-18:00 PAUSA

18:00-18:30 PRINCIPALI INCISIONI E PLASTICHE DEL PIEDE

  • Principi basici di incisione
  • Incisioni e plastica di interesse chirurgico del piede
    • Sutura semplice
    • Sutura de colchonero verticale e orizzontale
    • Sutura continua semplice
    • Sutura continua intradermica
    • Punto apicale

18:30–19:00 CHIRURGIA DELLA VERRUCA: MULTIPUZIONE E CURRETAGE

  • Immunoterapia delle verruche: Tecnica di multipunzione
  • CURRETAGE semplice

19.00 – 20.00 SIMULAZIONI IN EQUIPE:

  • Costituzione dell’equipe (Podiatra -Podologo specialista- podologo)

26 Ottobre 2024 Orario 9:00 – 20.00

Javier Alcala
Prof. Javier Alcalá Sanz

Professore associato Università di Barcellona

PARTE 3: CHIRURGIA UNGUEALE E SUB UNGUEALE

9:30-10:00 ANATOMIA E CHIRURGIA UNGUEALE

  • Anatomia chirurgica ungueale
  • Onicocriptosi: concetto, chirurgia e gestione conservativa
  • Quando realizzare una chirurgia ungueale?
  • Avulsióne semplice dell’unghia → Trattameno retronichia

LE COMPETENZE AVANZATE IN ITALIA IN AMBITO DI CAUTERIZZAZIONE CHIMICA E FISICA DELLA MATRICE: REQUISITI ATTUATIVI

10:00-11:00 TECNICA RIABILITATIVA DI CAUTERIZZAZIONE

  • Cauterizzazione chimica parziale e totale
  • Modificazione della tecnica
  • Gestione della ferita 

DIMOSTRAZIONE PRATICA

Costituzione dell’equipe (Podiatra/Podologo specialista -Podologo)

10:00-11:00 TECNICA MECCANICA DI SUPPAN

12:30 – 13:30 TECNICHE INCISIONALI UNGHIA E PELLE

  • Tecnica di Frost
  • Tecnica di Winograd
  • Plastica periungueale

13:30-15:30 PRANZO

15.30 – 17.00 DIMOSTRAZIONE PRATICA

  • Costituzione dell’equipe (Podiatra/Podologo specialista -Podologo)

17:00-17:30 GESTIONE DELLA PATOLOGIA SUB UNGUEALE E ALTRO DI INTERESSE DEL DITO

  • Esostosi e condromi
  • Tecnica di Syme per il V dito
  • Osteosintesi in dita minori
  •  

17:30-18:00 PAUSA-CAFFÉ

PARTE 4 LA RIABILITAZIONE

18:00–18:30 CLINICA DEL DOLORE IN CHIRURGIA DEL PIEDE

  • Farmaci di interesse in chirurgia del piede: Analgesici,
  • antinfiammatori
  • Protocolli del dolore in chirurgia del piede
  • Protocollo riabilitativo

18.30 – 20.00 DIMOSTRAZIONE PRATICA

  • Costituzione dell’equipe (Podiatra/Podologo specialista -Podologo)

Un’esperienza che può fare la differenza

Partecipare ai Corsi internazionali di alta formazione in podologia può offrire numerosi vantaggi sia per coloro che già lavorano in campo medico che per gli studenti in formazione.

Specializzazione

Avrai una conoscenza più approfondita delle complicanze del diabete a livello del piede e delle strategie di prevenzione e gestione delle ulcere e delle infezioni, maggiore competenza, conoscenza e sicurezza nell’assistenza ai pazienti con piede diabetico.

Vantaggio competitivo

Otterrai un vantaggio competitivo nel mercato del lavoro, maggiore flessibilità e adattabilità, soprattutto se si lavora in un ospedale o in una clinica specializzata.

Migliori pratiche e nuove tecnologie

Potrai sperimentare di persona le migliori pratiche e le più recenti tecnologie utilizzate nella prevenzione e nel trattamento del piede diabetico.

Consapevolezza e flessibilità

Svilupperai una maggiore consapevolezza interculturale e ad aumenterai la tua flessibilità e adattabilità, competenze utili sia in ambito professionale che personale.